Juventus, Chiellini racconta: “La verità del rapporto con Sarri”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:09
chiellini
Giorgio Chiellini (Getty Images)

Giorgio Chiellini dal ritiro della Nazionale ha parlato anche di Juventus ed in particolare del passaggio da Sarri a Pirlo

Giorgio Chiellini ha parlato dal ritiro della Nazionale e si è soffermato anche sulla Juventus ed in particolare sull’arrivo di Pirlo e del suo rapporto con Sarri. “Andrea è un amico, ma ora sarà il mister. Lo scorso è stato un anno difficile e le vicende esterne hanno aumentato le problematiche. Siamo stati tutti bravi a raggiungere lo scudetto, non era un obiettivo scontato. Ovviamente la speranza era fare un altro tipo di crescita, ma ce l’abbiamo messa tutta, tutti quanti. Sarri? Da parte nostra, da parte mia, c’è sempre stato massimo rispetto per lui”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, dietrofront Pirlo | Salta l’affare

Chiellini parla poi del momento del calcio in generale: “Fa uno strano effetto giocare senza tifosi, manca l’emozione che c’è con il pubblico. Speriamo che i tifosi possano tornare il prima possibile: senza, anche le partite importanti sembrano allenamenti”.