Calciomercato, Messi-Barcellona: nuovo colpo di scena!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:40
Barcellona Messi
Leo Messi (Getty Images)

Stando al giornalista Alfredo Martinez, la clausola da 700 milioni del contratto di Messi con il Barcellona non sarebbe valida a certe condizioni

Si arricchisce di nuovi particolari la telenovela sull’addio al Barcellona di Leo Messi. Stamattina il fuoriclasse argentino non si è presentato al raduno e ai test per il Covid-19, prima del comunicato della Liga che smentiva il giocatore sullo svincolo gratis del contratto in scadenza nel 2021. Per la federazione spagnola la clausola da 700 milioni di euro è valida nel contratto tra Messi e il Barça.

Sulla questione è intervenuto anche il giornalista di ‘Onda Cero’ Alfredo Martinez, che ha ribaltato lo scenario: “Questo indennizzo non si applica quando la risoluzione del contratto per decisione unilaterale del giocatore avrà effetto dalla fine della stagione 2019-2020 – sottolinea su ‘Twitter’ – La Liga non ha visto questa clausola? E’ un contratto di tre stagioni più una, dove nella quarta entra in vigore questa clausola che permetterebbe a Messi di lasciare il Barcellona senza pagare i 700 milioni”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Barcellona UFFICIALE: Messi non si presenta ai test anti Covid

Calciomercato Juventus, clamoroso dalla Spagna: via Ronaldo per Messi