Calciomercato Napoli, ESCLUSIVO Maksimovic: rinnovo lontano, sarà cessione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:15
Calciomercato Napoli Maksimovic
Nikola Maksimovic (Getty Images)

Il centrale serbo vicino al rinnovo fino al 2025: incomprensioni con Gattuso ed offerte dalla Premier stanno inducendo a cambiare lo scenario 

Prestazioni in crescendo, un feeling mai così forte con la tifoseria, il desiderio di trovare la definitiva consacrazione che sembrava essersi realizzato: questo lo scenario che fino a qualche settimana fa accompagnava Nikola Maksimovic, in una sorta di seconda vita partenopea. Era pronto per il centrale serbo un rinnovo da due milioni netti a stagione più qualche bonus che lo avrebbe legato al Napoli fino al 2025, con un accordo trovato con il manager di Maksimovic, Fali Ramadani, anche nell’incontro avuto a Capri con Aurelio De Laurentiis.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, ESCLUSIVA CM.IT | Zielinski firma, a breve l’annuncio

Ancelotti Everton Premier
Carlo Ancelotti (Getty Images)

Napoli, capitolo Maksimovic: lo strappo tra incomprensioni e l’interesse di Ancelotti

Uno scenario cambiato quando da ambo le parti c’è stato il desiderio di rivedere quell’accordo contrattuale: tra chi sperava di strappare qualcosa in più e chi aveva voglia di limitare le spese dopo il pesante lockdown. Inoltre, Maksimovic sperava e credeva di meritare una maglia contro il Barcellona: più in generale, di aver meritato di esser considerato al pari dei titolari. Qualcosa che non è avvenuto e che ha raffreddato il rapporto con Gattuso. Da qui, un rinnovo che da scontato non è più così scontato, anzi. Secondo le informazioni raccolte in esclusiva da Calciomercato.it, l’agente Ramadani sta considerando due proposte dalla Premier: una di queste arrivata dall’Everton di Ancelotti. Maksimovic ha il contratto in scadenza nel 2021: un dettaglio non da poco nel possibile prezzo di cessione che potrebbe non superare i 15 milioni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Magalhaes va all’Arsenal: le ultime