Calciomercato Inter, Perisic vuole restare al Bayern | Le ultime di CM.IT

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:42
Inter Perisic Bayern
Ivan Perisic (Getty Images)

Le ultime di calciomercato Inter si focalizzano sul futuro di Ivan Perisic. Il croato desidera proseguire l’avventura al Bayern Monaco, possibile accordo a metà strada coi nerazzurri

Ivan Perisic vuole restare al Bayern Monaco e per questo, come raccolto da Calciomercato.it, sta spingendo affinché il club bavarese acquisti a titolo definitivo il suo cartellino. In supporto dell’esterno di Zagabria figura Hansi Flick, che lo stima molto ritenendolo un giocatore molto importante per la squadra.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Zhang atterrato in Germania | Con lui c’è la dirigenza

Perisic in azione (Getty Images)

Calciomercato Inter, dall’apertura allo sconto a Conte: le ultime su Perisic

Prova ne è la sua presenza in campo dal primo minuto nella sfida di Champions contro il Barcellona – il croato ha segnato pure la rete del momentaneo due a uno – stravinta dai tedeschi per 8-2. Il Bayern sarebbe ben lieto di tenerselo, ma non vuole tirare fuori i 20 milioni di euro pattuiti l’estate scorsa.

Non a caso lo scorso 17 maggio decise di rinunciare all’opzione per il riscatto, chiedendo all’Inter ulteriore tempo e soprattutto un sostanzioso sconto. L’apertura dei nerazzurri a uno sconto (‘ragionevole’) c’è già stata, considerati gli ottimi rapporti tra le due dirigenze possibile quindi un incontro a metà strada.

Nei giorni scorsi si è parlata di un ok di Conte al ritorno di Perisic. Stando a quanto ci risulta, questo via libera è avvenuto già qualche mese fa, tuttavia andrebbe verificata la volontà eventuale del classe ’89 (che con la famiglia sta benissimo in Baviera) a rivestire la maglia nerazzurra, considerato che lo stesso tecnico salentino – in caso di permanenza alla guida dell’Inter – molto probabilmente continuerebbe a puntare sul 3-5-2.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Benfica, le ultime di CM.IT su Cavani

Calciomercato, retroscena Vertonghen: “Contatti con Inter, Roma e Napoli”