Barcellona, Setien ai saluti: da Allegri a Pochettino, i nomi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:48
panchina barcellona
Setien (Getty Images)

Il tonfo del Barcellona in Champions segna, probabilmente, la fine dell’avventura di Setien: da Allegri a Pochettino, i possibili sostituti

Fuori dalla coppa del Re già a gennaio, secondo in campionato vinto dal Real Madrid, ora travolto in Champions League dal Bayern Monaco. Per il Barcellona la stagione che si è chiusa oggi è fallimentare e a farne le spese sarà con ogni probabilità Setien. L’allenatore, con un altro anno di contratto, probabilmente sarà esonerato dopo l’8-2 rimediato nei quarti della competizione più importante, quella che avrebbe potuto salvare la stagione. Non è andata così e si aprono i dibattiti sul successore.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Conte in bilico: altra insidia per Allegri

Se esonero sarà, diversi i nomi che nel prossimo anno potremo vedere alla guida dei blaugrana. C’è Xavi, destinato prima o poi a sedersi sulla panchina del Barcellona, ma non solo. Pochettino è uno dei nomi ‘caldi’: la corte della Roma c’è, ma lui aspetta un progetto con la Champions e i blaugrana – passato Espanyol a parte -sarebbe il massimo. Così come un nome da tenere in considerazione è quello di Massimiliano Allegri. Il toscano è pronto a rimettersi in gioco dopo un anno sabbatico e, con Tuchel saldo sulla panchina del Psg, il Barcellona sarebbe la soluzione ideale (Inter a parte). Tante possibilità al momento e una (quasi) certezza: per Setien l’avventura blaugrana è finita.