Barcellona-Napoli, rammarico Mertens: “Abbiamo regalato il match. Callejon ci mancherà”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:21
mertens pique barcellona napoli
Dries Mertens (Getty Images)

Dries Mertens commenta con un po’ di amarezza l’eliminazione dalla Champions per mano del Barcellona agli ottavi

Un rigore procurato e poco altro. La partita di Dries Mertens non è stata senza dubbio indimenticabile, ma la sensazione è che questo Barcellona-Napoli rappresenti una grande occasione mancata per gli azzurri. Il centravanti belga, intervenuto a ‘Sky Sport’, ha commentato: “I primi 10 minuti abbiamo fatto bene, poi abbiamo un po’ regalato la partita. Loro possono far gol dal nulla e ce l’hanno fatta. Nella ripresa abbiamo fatto vedere che stiamo fisicamente bene e che sappiamo creare. Però non abbiamo segnato e dopo aver subito il gol ci siamo dimenticati le cose da fare, anche se voglio vedere il lato positivo. Abbiamo cambiato allenatore, se continuiamo così l’anno prossimo faremo meglio”.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

Mertens prova a guardare al futuro e alla prossima stagione: “Se continuiamo così, con voglia e fame, faremo bene. Callejon? José è un ragazzo che ci mancherà tanto, anche a me con tutti gli assist che mi ha fatto. Ma ci sono altri calciatori che dovranno essere bravi a prendere il suo posto. Abbiamo comprato altri calciatori che possono giocare lì per aumentare la qualità”.