Juventus, Gattuso e il messaggio a Pirlo: “Ora sono ca… suoi!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:52
gattuso pirlo napoli brekalo
Gennaro Gattuso (Getty Images)

Gennaro Gattuso commenta in maniera divertente la nuova avventura che aspetta Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus

È senza dubbio la notizia del giorno l’insediamento di Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus, quella della prima squadra. Dopo l’esonero di Sarri, Agnelli ha scelto l’ex centrocampista, che diventa l’ennesimo campione del mondo del 2006 a cominciare un’avventura da allenatore. Come Gennaro Gattuso, che stasera non è riuscito a compiere l’impresa in casa del Barcellona, ma può comunque ritenersi soddisfatto per la sua stagione.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

A ‘Sky Sport’, l’allenatore del Napoli ha lasciato un messaggio a Pirlo: “Son ca**i sua (ride, ndr). Lo dico per il mestiere, non per la Juve, anzi beato lui che ha cominciato subito alla Juve. Non basta aver fatto una grande carriera, bisogna studiare, lavorare, si dorme poco, per questo ho detto questa cosa. Ci sono tante dinamiche, non si fa leggendo i libri questo mestiere. Io sono ancora sbarbato, ma è difficile come lavoro. Non c’entra nulla fare il giocatore e l’allenatore. Gli faccio l’in bocca al lupo”.