Serie A, Parma-Napoli 2-1: festival dei rigori e ducali salvi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:32

Il Parma batte il Napoli 2-1 al Tardini in un match con ben tre calci di rigore, realizzati da Caprari, Insigne e Kulusevski

Il Parma conquista la salvezza matematica battendo il Napoli di Gattuso in una gara che si ricorderà per i tre calci di rigori assegnati da Giua, che faranno senz’altro discutere.Primo tempo soporifero al Tardini, dovuto chiaramente al caldo asfissiante che impediva alle due squadre di alzare il ritmo. Dopo un’occasione sciupata da Insigne, Karamoh non ha approfittato un assurdo retropassaggio di Allan perdendo l’uno contro uno con Meret. I partenopei, con Lozano adattato nel ruolo di prima punta alternandosi con Politano per le assenze di Milik (squalificato) e Mertens (infortunato), facevano fatica a creare pericoli e in pieno recupero hanno incassato l’1-0.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, la cronaca di Parma-Napoli 2-1

Un contatto dubbio tra Mario Rui e Grassi ha causato il primo penalty della notte, realizzato da Caprari. Nel secondo tempo, lo stesso centrocampista ha colpito con il braccio al limite dell’area una conclusione di Fabian Ruiz: dopo un consulto col VAR, Giua ha decretato anche in questo caso il calcio di rigore, trasformato da Insigne. A dare brio alla fase finale della gara ci ha pensato il subentrante Kulusevski e le sue sfide con Koulibaly. Durante una di queste, lo svedese si è lasciato cadere in area di rigore, guadagnando il terzo penalty della serata, che ha realizzato lui stesso.

CLASSIFICA SERIE A: Juventus 80 punti; Atalanta 74*; Inter 72; Lazio 69; Milan 59*; Roma 58; Napoli; Sassuolo 48*; Verona 45; Bologna 43*; Cagliari e Fiorentina 42; Sampdoria 41; Parma 40; Torino 37; Udinese 36; Genoa 33; Lecce 29; Brescia 24; Spal 19

*una partita in più

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

PAGELLE E TABELLINO DI PARMA-NAPOLI: Allan fantasma, Kulusevski risolve