Calciomercato Juve e Inter, Pistocchi: “Sarri resta, per Conte possono nascere problemi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:56

Maurizio Pistocchi dice la sua sul futuro delle panchine di Juventus e Inter: da Sarri a Conte, cosa potrebbe succedere

Sarri resta, Conte forse: questo il pensiero di Maurizio Pistocchi sul futuro delle panchine di Juventus e Inter. Il giornalista parlando a ‘Radio Punto Nuovo’ ha detto la sua su quel che potrà accadere per le due società in vista della prossima stagione.

Prima un elogio ai bianconeri: “Chi non vede la differenza tra la Juventus di Sarri e quella di Allegri non capisce di calcio. I problemi dei bianconeri sono di interni, non concettuali. Come primo anno di Sarri si è visto qualcosa: il prossimo ci sarà la vera Juventus di Sarri. Non era possibile vedere lo stesso gioco di Napoli, servivano gli interpreti giusti e ora li stanno prendendo”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, ESCLUSIVO Momblano:”Già tirate le somme su Sarri”

Sul futuro di Sarri e Conte, Pistocchi dice: “Non c’è nulla che mi fa pensare che Sarri andrà via. La Juve ha un progetto triennale e sono convinto che resterà. Sono, invece, curioso di sapere cosa succede con Conte: o la società lo appoggia e gli prende i giocatori che vuole oppure nascono i problemi”.