Ferrari, Leclerc: “Lo scontro è colpa mia, chiedo scusa a Vettel”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:09

Charles Leclerc ha commentato lo scontro che ha messo fuori uso entrambe le Ferrari nel Gp di Stiria: “Colpa mia, chiedo scusa a Vettel”.

L’assurdo scontro che ha messo fuori pista entrambe le Ferrari nel primo giro del Gp di Stiria è una delle notizie della domenica. Charles Leclerc ha deciso di prendersi tutta la responsabilità dell’accaduto, chiedendo scusa al compagno di scuderia Vettel.

LEGGI ANCHE >>> Formula 1, disastro Ferrari: scontro tra le rosse, doppio ritiro

“Mi sono scusato con Sebastian. Sono sempre onesto, oggi non sono stato bravo. Sono deluso, è stata colpa mia. Mi dispiace tantissimo per il team che ha lavorato tanto per portare qui un upgrade”, ha detto. Come riporta l’Adnkronos, il pilota ha aggiunto: “Non ho scuse, avevo troppa voglia di far bene. Ho visto un buco e mi sono detto ‘ci provo’. Dovevo pensarci di più, oggi è stata tutta colpa mia. Mi dispiace”.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Formula 1, flop Ferrari in Austria | Erroraccio di Vettel!