Brescia-Roma, Fonseca: “Bisogna pensare al futuro” | Poi esalta la squadra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:15

Fonseca ha parlato dopo Brescia-Roma, gara di Serie A vinta dai giallorossi

Felice per la vittoria della sua Roma contro il Brescia, Paulo Fonseca ha rilasciato alcune parole a fine gara: “E’ molto importante avere un risultato così. Pellegrini ha giocato le ultime due partite, Veretout sempre. E’ stato importante per Dzeko non giocare e devo dire che Kalinic ha fatto una buona partita. Ho fiducia in tutti e il risultato ci consente di gestire i giocatori – le sue parole riportate dal sito ufficiale del club – Sistema di gioco? Sì, stiamo giocando bene così. Le vittorie danno più fiducia ai giocatori. E’ stata importante l’ultima partita, non solo perché abbiamo vinto ma perché abbiamo giocato bene e recuperato fiducia per il resto del campionato”. Clicca qui per ulteriori aggiornamenti.

L’AUTOSTIMA – “Non si può cambiare il passato, bisogna pensare al futuro. Questa squadra ha fatto tante cose bone nella prima parte della stagione, quindi vuol dire che è in grado di farle – prosegue Fonseca – Oggi ho detto loro che, senza vincere oggi, l’ultima vittoria avrebbe perso senso. Abbiamo dimostrato ambizione, qualità di gioco, la vittoria è meritata”.

I SINGOLI – “Ibanez centrale ? Perché è più veloce e per avere qualità a inizio della costruzione. Pau Lopez? Ne abbiamo parlato, è stato molto tempo infortunato. E siccome ha fatto due partite abbiamo scelto Antonio che ha fatto molto bene come sempre”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Brescia-Roma, finale teso | Spunta la frase contro Zaniolo