Calciomercato, UFFICIALE: risoluzione consensuale per Mandzukic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00
Calciomercato Bologna, Santander ko: sondaggio per Mandzukic
Mario Mandzukic @ Getty Images

Era nell’aria da alcune settimane e ora è anche ufficiale: Mario Mandzukic ha rescisso il suo contratto con l’Al Duhail

Mario Mandzukic si è svincolato dall’Al-Duhail. È una notizia che da settimane circola e Calciomercato.it aveva anticipato, con due club turchi sulle tracce del croato. Dopo l’addio alla Juventus, l’ex Bayern e Atletico si era trasferito in Qatar firmando un contratto faraonico. Un’avventura che però non è andata a buon fine, visto che l’Al-Duhail ha ufficializzato la decisione: “La società ha raggiunto un accordo con Mario Mandzukic, per terminare il contratto con lui su accordo consensuale dopo il periodo che ha trascorso con la squadra. Il club ringrazia il giocatore e gli augura i migliori successi nel prosieguo della sua carriera professionale”.

Mario Mandzukic (Getty Images)

Mandzukic rescinde con l’Al-Duhail: “Auguro il meglio al club”

Per Mandzukic si potrebbe prospettare quindi un ritorno in Europa, magari in Serie A, anche se il suo ingaggio da 6,5 milioni rappresenta un ostacolo ad ora insormontabile. Lo stesso ex attaccante della Juventus, 34 anni, ha poi scritto su Instagram: “Ho raggiunto un accordo con la società dell’Al-Duhail per concludere il mio contratto in maniera consensuale. Apprezzo la fiducia e l’ospitalità che ho ricevuto in Qatar, auguro al club e alla squadra il meglio per il futuro”.