Calciomercato Inter, Conte ha scelto: dopo Hakimi, ecco altri quattro colpi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:59
Calciomercato Inter, dalla Spagna: interesse per Savic dell'Atletico Madrid
Antonio Conte @ Getty Images

L’Inter continua a lavorare per i prossimi colpi di calciomercato: dopo Hakimi, Marotta ne ha già puntati almeno altri quattro

È Hakimi il grande acquisto dell’Inter, che oggi diventerà anche ufficiale. Il marocchino del Borussia Dortmund, ma di proprietà del Real Madrid, arriverà – come anticipato giorni fa da Calciomercato.it – a Milano per le visite mediche e la firma sul contratto quinquennale con i nerazzurri. Al club spagnolo andranno 45 milioni bonus compresi, con un diritto di prelazione in caso di cessione da parte dell’Inter. Marotta, intanto, non ha intenzione di fermarsi e ha già puntato anche Sandro Tonali. La partita di domani contro il Brescia può essere l’ennesima occasione per parlare con Cellino. I nerazzurri sembrano in vantaggio rispetto alla Juve, per un’operazione di circa 50 milioni, la valutazione per il centrocampista. Cellino potrebbe scendere anche fino a 45, comunque 10 in più dell’attuale offerta interista.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

infortunio Tonali
Sandro Tonali (Getty Images)

Calciomercato Inter, Conte non molla Vidal, Giroud e Dzeko

Per Conte, a centrocampo, in cima alla lista resta Arturo Vidal anche se Marotta non è convintissimo per la nota vita extra-calcistica e per il fatto che andrà in scadenza l’anno prossimo. Per l’attacco – scrive ‘Tuttosport’ – è tornato in auge il nome di Olivier Giroud, che è bloccato al Chelsea dagli arrivi di Werner e Ziyech. A differenza degli ultimi mesi, l’Inter dovrà pagare per prenderlo ma per Conte è una prima scelta. Edin Dzeko, invece, sarebbe un’alternativa a Lautaro Martinez o Alexis Sanchez, soprattutto per l’ingaggio elevato. Il bosniaco ha scelto di rinnovare con la Roma un anno fa, ma il continuo pressing nerazzurro e le ambizioni ridimensionate dei giallorosse potrebbero fargli cambiare idea.