Napoli, Politano chiede scusa alla Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:45
politano gesto
Politano (Getty Images)

Matteo Politano, attaccante del Napoli, chiede scusa alla Juventus per quanto accaduto in finale di coppa Italia

Matteo Politano chiede scusa alla Juventus. L’attaccante del Napoli si riferisce al gesto del silenzio fatto dopo il rigore realizzato nella finale di coppa Italia. Intervenuto a ‘Kiss Kiss Napoli’, l’esterno spiega: “Subito dopo la partita sono andato dai giocatore della Juventus a chiedere scusa. Certi gesti non vanno fatti: ero preso dall’adrenalina”.

La stessa che Gattuso è riuscito a trasmettere alla squadra: “E’ un vero trascinatore, riesce a tirare fuori il meglio da ognuno di noi”. E così è un po’ meno utopistico pensare ad una rimonta Champions, anche se i punti di distanza sono ben 12: “Pensiamo a noi e a fare il massimo, anche se loro corrono tanto. La Champions sarebbe un grande obiettivo ma noi pensiamo a cosa fare in campo e alla partita con la Spal”.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Napoli, c’è l’accordo con Callejon! Le ultime CM.IT

Occhi e testa anche sul Barcellona e la sfida di agosto: “Con una partita ogni tre giorni consumi tante energie, quindi dobbiamo vedere in che condizioni arriveremo. Ci pensiamo al Barcellona, siamo carichi ma ora testa al campionato”.