Milan, rinnovo Donnarumma: si accelera | Le cifre e il retroscena sulla clausola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:11
Donnarumma pagelle rio ave milan
Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

Nelle ultime ore arrivano segnali positivi per il rinnovo del portiere azzurro. Accordo fino al 2023, clausola risolutoria in caso di mancata qualificazione in Champions League

Il Milan accelera per il rinnovo di contratto di Donnarumma. Come riportato da ‘Tuttosport’ la dirigenza rossonera è chiamata a risolvere la pratica rinnovo per riguadagnare potere contrattuale sul cartellino del suo portiere e scongiurare l’ipotesi di perderlo a parametro zero tra un anno. Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, affare fatto: Rangnick è più vicino | I dettagli

Calciomercato Milan, Donnarumma verso il rinnovo: le cifre dell’accordo

Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

I segnali delle ultime ore sono positivi con le parti che si stanno avvicinando ad un accordo sia sul lato economico che sulla durata temporale. Possibile infatti che la nuova scadenza sia fissata al 30 giugno 2023, una via di mezzo tra la richiesta del Milan (2025) e la volontà di Raiola (prolungamento di un solo anno fino al 2022).

Rinnovo triennale quindi con Donnarumma che sarà al centro del nuovo progetto Rangnick. Possibile anche l’inserimento di una clausola risolutoria in caso di mancata qualificazione in Champions League da 50 milioni di euro. Sull’ingaggio si lavora per abbassare lievemente la cifra fissa con l’inserimento di alcuni bonus facilmente raggiungibili.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Milan, avanti tutta per Jovic: l’offerta al Real Madrid

Calciomercato, Milan beffato | Colpo a zero: c’è l’accordo!