Milan, shock Castillejo: rapinato con pistola in faccia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:07
Samuel Castillejo, Milan (Getty Images)

L’attaccante del Milan vittima di una rapina, la confessione di Castillejo su Instagram: “Mi hanno puntato la pistola alla testa”

Shock per Samu Castillejo: l’attaccante del Milan è stato rapinato quest’oggi a Milano. A rivelarlo è stato lo stesso calciatore con una storia su Instagram: “Ma a Milano tutto apposto? Mi hanno rubato due ragazzi puntandomi la pistola in faccia”.

Al momento non si sa ancora nulla sull’esatta dinamica dell’accaduto: lo spagnolo si è limitato a pubblicare la sua giusta rabbia per quanto accaduto, prima di andare a sporgere denuncia alla polizia. Da una prima ricostruzione di quanto successo, Castillejo era a bordo della sua vettura quando è stato affiancato da due giovani che gli hanno puntato la pistola alla testa e gli hanno sottratto un orologio di valore per poi fuggire via.

castillejo
Lo screen della storia di Castillejo (Instagram)