Serie A, Cairo boccia algoritmo e playoff

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:29
Serie A Cairo
Urbano Cairo © Getty Images

Il presidente del Torino Urbano Cairo boccia i piani B e C della Figc: no a playoff e all’algoritmo in caso di stop alla stagione

No all’algoritmo e bocciatura anche per playoff e playout: il presidente del Torino Urbano Cairo esprime felicità per la ripartenza della Serie A ma non condivide i piani B e C della Figc. Il numero uno del club granata, in un’intervista alla ‘Gazzetta dello Sport’, dice la sua sul campionato che sta per riprendere: “Sono contento che si riparta, è un inno alla speranza”.

LEGGI ANCHE >>> Lazio, UFFICIALE: Lotito non risponderà a ‘Le Iene’ e annuncia battaglia legale

Gioia però che convive con la paura di un nuovo stop: “Speriamo che non ci sia l’algoritmo per determinare la classifica non mi piace. Nel calcio accade spesso l’imponderabile – spiega Cairo -. La Roma perde col Lecce e non vince lo scudetto, la Juve perde un campionato a Perugia sotto l’acqua e il Milan perde una Champions a Istanbul col Liverpool dopo essere avanti 3-0, o l’Inter che vive una giornata tremenda come il 5 maggio all’Olimpico. Queste cose l’algoritmo non le avrebbe previste e credo che sarebbe pericoloso applicare qualcosa di così matematico al calcio”.

Parere negativo anche su playoff e playout: “Se si interrompe di nuovo il campionato sarà perché non si potrà più giocare e allora non giochi nemmeno quelli”.