Calciomercato Napoli, sogno Immobile ma c’è un problema: le alternative

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:53
Napoli- Gattuso Callejon
Gennaro Gattuso © Getty Images

Il Napoli pensa al futuro e in ottica calciomercato ragiona soprattutto sull’attacco. Dal sogno Immobile alle suggestioni Azmoun e Osimhen 

Venerdì il Napoli si è sottoposto all’ottavo tampone in circa venti giorni, con l’intero gruppo squadra che è risultato negativo al Covid-19 ancora una volta, e si prepara con decisione alla prossima ripartenza. Intanto la società lavora anche dal punto di vista del mercato con i rinnovi di Mertens e Zielinski ormai alle porte. Inoltre prima di Napoli-Inter, a Castelvolturno è atteso l’arrivo del presidente De Laurentiis per sistemare tutte le situazioni ancora in sospeso per poter porre le basi per le prossime mosse. 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, l’agente di Immobile ‘allontana’ il bomber

Calciomercato Napoli, il punto in attacco: da Immobile ad Azmoun

Calciomercato Milan Azmoun Napoli
Azmoun (© Getty Images)

Tra le varie questioni anche quella legata a Gattuso che sogna un grande centravanti per la prossima stagione. Stando a quanto sottolineato da ‘Tuttosport’ Ciro Immobile rappresenta il non plus ultra sotto il profilo tecnico. Il problema principale riguarda però il punto di vista economico, con le relative difficoltà di un’operazione così costosa per strappare il bomber campano alla Lazio. Secondo il quotidiano significherebbe investire anche più di 100 milioni, motivo per cui gli azzurri dovrebbero virare su altri profili. Su tutti Victor Osimhen 22 anni a dicembre, capace di realizzare 18 gol in 38 gare stagionali con il Lille, e Sardar Azmoun 25 anni e 14 gol in 29 gare con lo Zenit San Pietroburgo. Per quanto riguarda invece la fascia oltre al solito Boga, chiuso però dalle parole di Carnevali, rispunta Milot Rashica, vecchio pallino di Giuntoli. 

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Napoli, arrivano i risultati dell’ottavo tampone: le ultime di CM.IT