Calciomercato Juventus, da Arthur a Ansu Fati e gli altri gioielli: le contropartite per Pjanic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:21
Calciomercato Juve e Barcellona, scambio Pjanic-Arthur: tre alternative
Miralem Pjanic @ Getty Images

Trattativa ancora in corso, ma non è semplice. I bianconeri valutano i talenti blaugrana, incluso il nuovo acquisto Trincao.

La trattativa per Miralem Pjanic al Barcellona è in pericolo. Così, dalla Catalogna, il quotidiano ‘Sport’ stamattina fa il punto sul maxi-affare che Juventus e blaugrana stanno cercando di allestire. Il nodo è ovviamente la contropartita che il club bianconero vorrebbe ottenere in cambio del centrocampista bosniaco. L’obiettivo prioritario è arrivare a Arthur, che però come raccontato da Calciomercato.it continua a ribadire la volontà di restare al Barça. In Spagna quindi sono convinti che l’affare possa arenarsi, mentre in Italia spuntano altre ‘vie alternative’. Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus e Inter, assist Chelsea per Emerson Palmieri

Calciomercato Juventus, da Ansu Fati a Trincao: le alternative ad Arthur per Pjanic

Secondo quanto riferisce ‘Tuttosport’ infatti la Juventus ha respinto altre ipotesi di scambio che coinvolgono nomi come Vidal, Rakitic, Semedo, Umtiti o Dembele. Il club bianconero, in alternativa al brasiliano ex Gremio, sarebbe disposto a trattare inserendo alcuni dei migliori giovani talenti di proprietà del Barça, potenziali campioni di domani pronti ad esplodere. Ecco perché la prima richiesta alternativa ad Arthur sarebbe stato il gioiellino Ansu Fati, classe 2002, blindato però dai dirigenti blaugrana. Attenzione dunque ad altri profili che possono interessare: dal portoghese Trincao appena acquistato dal Braga a Riqui Puig e Carles Alena, passando per Pedri e Moriba.