Coronavirus, caso Kante: può saltare il resto della stagione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:34
Kante Juve Chelsea
N'Golo Kante (Getty Images)

Il centrocampista francese del Chelsea ha ottenuto un permesso per non allenarsi in questi giorni.

In casa Chelsea c’è grande apprensione per il caso N’Golo Kante che nelle ultime ore tiene banco. Il centrocampista francese è molto preoccupato per il Coronavirus e ha ottenuto un permesso per non allenarsi al centro sportivo dove sono già tornati al lavoro i suoi compagni di squadra. Il club e l’allenatore Frank Lampard hanno assecondato la sua richiesta, soprattutto alla luce dei problemi cardiaci riscontrati in famiglia e dello spavento di due anni fa, quando Kante svenne in allenamento. Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Premier League, annuncio UFFICIALE del Watford: “Tre positivi al coronavirus”

Nella giornata di ieri il giocatore è tornato a Cobham per sottoporsi ad una seconda serie di test, ma il suo ritorno all’attività non è ancora stato fissato. Anzi, secondo Sky Sports esiste il rischio concreto che, nel caso in cui la Premier League dovesse ripartire, Kante possa restare fuori per tutto il resto della stagione.