ESCLUSIVO – Serie A verso la ripartenza: riunione dei medici in corso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00
belotti mertens
Belotti e Mertens (Getty Images)

Il calcio italiano procede verso la ripartenza, è la linea che sta emergendo dal Consiglio Federale, i responsabili sanitari si confrontano dopo il via libera agli allenamenti collettivi

Ieri il Comitato tecnico scientifico ha approvato le integrazioni al protocollo proposto dalla Figc ma oggi soltanto il Parma e l’Atalanta stanno lavorando con la modalità degli allenamenti collettivi. Il Napoli oggi ha continuato a procedere su due turni, domani il gruppo si allenerà in un solo blocco ma si svolgerà lavoro di scarico con l’intera rosa distribuita su due campi.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, la Figc fissa le date: chiusura ad agosto inoltrato

ripresa serie allenamenti
Ripresa allenamenti Serie A (Getty Images)

Ripresa Serie A, riunione dei medici per la ripartenza

Secondo le indiscrezioni raccolte in esclusiva da Calciomercato.it, è in corso in queste ore una call conference tra tutti i responsabili sanitari della serie A che attendono l’ufficialità del protocollo comunicato sul sito della Figc in modo che siano chiariti tutti gli aspetti più spinosi: la necessità d’armonizzare la ripresa della preparazione alla ripresa del campionato, niente ritiri obbligatori, quarantena solo per l’eventuale contagiato con la squadra in auto-isolamento che continua ad allenarsi e soprattutto chiarimenti sulla responsabilità civile e penale dei medici sull’onda dell’apertura avuta con la circolare dell’Inail.

Su questo tema bisogna capire quale sarà l’atteggiamento dei responsabili sanitari dei club del Nord più esposti all’epidemia che probabilmente chiederanno qualche garanzia legale più specifica.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Milan, torna il pallone a Milanello: tamponi negativi

Ripresa Serie A, Spadafora: “Ecco quando decideremo”