Calciomercato Napoli e Inter, l’Atalanta fissa il prezzo per Castagne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:39
calciomercato Atalanta Leicester
Castagne © Getty Images

In scadenza di contratto nel 2022, il laterale dei bergamaschi ha attirato anche le attenzioni di Psg, Siviglia e Leicester.

BERGAMO – Occhi sull’Atalanta e, in particolare, su Timothy Castagne che accende il mercato. Classe ’95, arrivato dal Genk per circa 6 milioni di euro nel 2017, l’esterno belga in scadenza di contratto nel 2022 è stato inserito nella lista dei possibili partenti e la società bergamasca avrebbe dato mandato ad alcuni intermediari di sondare il mercato, soprattutto estero. E le proposte non mancano. Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Serie A, Spadafora apre alla ripresa: “Pronti a rivedere la regola sull’isolamento”

Calciomercato Napoli e Inter, concorrenza internazionale per Castagne

Oltre al Paris Saint-Germain di Leonardo infatti, anche Siviglia e Leicester si sarebbero mostrate interessate al calciatore che in Italia piace soprattutto al Napoli e viene monitorato pure dall’Inter. Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ i dirigenti dell’Atalanta starebbero valutando la possibilità di rinnovare il contratto per poi trattare la cessione a circa 20 milioni di euro. Operazione però molto complicata: attorno ai 15 possono arrivare proposte convincenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Finito vertice Lega-Figc | Le richieste dei club: comunicato in arrivo