Coronavirus, il medico della Fiorentina: “Ho avuto paura. I positivi stanno bene”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:00

Luca Pengue, responsabile sanitario della Fiorentina ha parlato della situazione in casa viola rassicurando anche sulle condizioni dei positivi. 

I controlli effettuati prima del ritorno agli allenamenti hanno evidenziato sei positivi al Coronavirus in casa Fiorentina. Tre giocatori e tre componenti dello staff tecnico-sanitario tra cui anche il dottor Luca Pengue, responsabile sanitario del club viola, che ha descritto la sua esperienza ai microfoni del ‘TGR RaiToscana’: “Non vi nascondo di aver passato dei momenti molto difficili. Sono stati giorni di paura, dei momenti molto pesanti sia per me che per la mia famiglia, ma adesso sono solo un brutto ricordo. Ora sono quasi completamente recuperato”. Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter e Juventus, Chiesa: “Penso solo alla Fiorentina” | Il retroscena su Totti

Luca Pengue (Getty Images)

Il medico ha dunque proseguito sulle condizioni dei positivi: “Come stanno? Abbastanza bene, sono tutti asintomatici e i test hanno dimostrato che si tratta di una forma molto lieve. Stiamo applicando alla lettera il protocollo della Federazione perché la sicurezza delle persone viene avanti a tutto”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Coronavirus, UFFICIALE Fiorentina: sei nuovi casi

Fiorentina, Igor ‘tuona’: “La Serie A non dovrebbe riprendere”