Milan, Ibrahimovic: “Ho tanta fame. Ecco il mio obiettivo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:50

L’attaccante svedese si presenta: “Mai avuto paura! Tanta fiducia in me stesso”

MILAN IBRAHIMOVIC FAME / Il ritorno di Zlatan Ibrahimovic è realtà. Dopo un lungo corteggiamento l'attaccante svedese è tornato a legarsi al Milan. L'attaccante ripartirà dal numero 21: “E' il numero di mio figlio più grande, gli ho fatto vedere tutti i numeri disponibili e hanno scelto il 21 – ammette Ibra ai microfoni di 'MilanTv' – Obiettivi? Voglio aiutare il club e la squadra a migliorare la situazione, quelli individuali? Fare il meglio possibile”.

LEGGI ANCHE >> Calciomercato Milan, terminato l'Ibrahimovic-day

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mercato CLICCA QUI

Per il ritorno a Milano è risultato decisivo il pressing di Maldini e Boban: “In 2-3 settimane ho parlato più con loro che con mia moglie ma tutto è andato bene – prosegue Ibrahimovic – Ricordi? Ne ho tanti positivi, il Milan è un grande club con un grande stadio. Che figlio era Zlatan e che padre è oggi? Il figlio era come il papà di oggi, tanta fame, tanta voglia e tanta fiducia in se stesso. Mai avuto paura? No! Che dice lo 'zlatanometro'? Approva il ritorno al Milan? 200 (sorride, ndr.)”.

LEGGI ANCHE >> Calciomercato Milan e Napoli, svolta Xhaka: colpo di scena