Roma, Totti: “Sconsigliai un acquisto alla società. Ecco chi avrei preso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:41

Altro retroscena di mercato svelato dall’ormai ex dirigente giallorosso

ROMA TOTTI MONCHI / Emergono nuovi retroscena di mercato dalla conferenza stampa di addio di Francesco Totti. La 'bandiera' della Roma ha anche parlato di una trattativa conclusa dalla dirigenza, rivelando: “Tornavo dalle vacanze, il primo anno che ho smesso, mi hanno chiesto un parere su un giocatore e io gli ho detto che non andava bene per la Roma, perché non era adatto al 4-3-3 di Di Francesco e perché era reduce da troppi infortuni. E ho detto che pensavo si dovesse andare a prendere un altro giocatore e alcuni dirigenti hanno detto che io andavo sempre contro… non mi chiedete il nome del giocatore che mi sembra brutto”. Tutti gli indizi portano però a Pastore, arrivato dal PSG dopo stagioni caratterizzate da numerosi infortuni. Chiosa finale, invece, che non può che far pensare a Ziyech, talento dell'Ajax che è stato ad un passo dalla Roma, come rivelato dallo stesso giocatore in esclusiva a Calciomercato.it: “Io avrei fatto un'altra scelta e sicuramente ci avrei azzeccato… è dell'Ajax“.