ZONA MISTA – Roma-Empoli, Croce: “Arbitri? Con le grandi la stessa storia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:32

Il difensore toscano parla dopo la partita dell”Olimpico’ e fa il punto sul futuro

ROMA EMPOLI CROCE / ROMA – In zona mista all''Olimpico', dopo la partita tra Roma ed Empoli, è intervenuto anche Croce in presenza tra gli altri degli inviati di Calciomercato.it: “Ce la giochiamo alla pari con le big, potevamo segnare qualche gol in più ma non è un problema di attaccanti. Siamo stati penalizzati. L'arbitro? In alcuni episodi fondamentali non siamo stati fortunati. In Italia è così, si parla tanto della Juve, ma con tutte le grandi è la stessa storia. Ma non c'è nulla di premediitato. Valdifiori? Meriterebbe un'occasione in una big”.

 

Ai microfoni di 'Sky Sport' il centrocampista dell'Empoli parla anche del suo futuro e degli errori del tardivo approdo in Serie A: “Sicuramente ci ho messo del mio perché ho dovuto fare i conti con delle retrocessioni; risalire poi non è mai facile. Adesso però mi godo il momento. Gli stimoli mi erano venuti meno e stavo per andare in Svizzera. Fortunatamente le cose sono andate diversamente e quando meno me lo aspettavo sono arrivato in Serie A. Rinnovo? Per ora niente, non ci siamo incontrati ma con l'Empoli c'è un bel rapporto e non credo ci siano problemi. La volontà di entrambi è quella di proseguire insieme”.

J.T.