È tutto finito: addio al Milan, visite mediche coi bianconeri

Il suo futuro non sarà al Milan: visite mediche programmate e poi la firma sul contratto, ecco tutti i dettagli

Il focus del Milan è su Joshua Zirkzee. Il socio di Joorabchian è a Milano, possibile dunque un incontro coi dirigenti rossoneri per cercare di arrivare a un accordo sulle commissioni. Che è l’unico ostacolo che separa il club di Cardinale dall’attaccante olandese, visto che è stato già deciso di pagare la clausola da 40 milioni presente nel contratto col Bologna e valida a partire del 1° luglio.

Milan, Kelly non arriva
Milan, salta l’affare a zero (LaPresse) – calciomercato.it

Chiuso il capitolo Zirkzee e punta, il Milan potrà concentrarsi su altri settori della rosa. Difesa compresa, visto l’addio di Simon Kjaer. Per il reparto arretrato l’obiettivo è un mancino, non a caso nelle ultime ore è riemersa la candidatura di Kiwior, l’ex Spezia ora all’Arsenal. È tramontata definitivamente, invece, un’altra pista che conduceva dritto in Premier League.

Parliamo di Lloyd Kelly, centrale del Bournemouth in scadenza di contratto alla fine di questo mese di giugno. Il classe ’98 è stato accostato pure alla Juventus, anche se è stato il Milan a muoversi con maggiore decisione nei mesi scorsi, tanto che si parlò di un possibile arrivo in rossonero a gennaio, in anticipo rispetto alla scadenza contrattuale.

Milan, Kelly va al Newcastle
Kelly va al Newcastle (LaPresse) – calciomercato.it

Furlani e soci hanno poi evidentemente abbandonato Kelly, il cui futuro sarà ancora in Inghilterra. È praticamente tutto fatto per il suo approdo al Newcastle, con il quale si è accordato sulla base di un contratto quadriennale, ovvero fino a giugno 2028. Programmate già le visite, come riporta ‘Team Talk’, a cui naturalmente faranno seguito le firme.

 

Impostazioni privacy