Adesso è davvero finita: Bonucci, altro che Europeo

Leonardo Bonucci vicinissimo all’ultima partita da calciatore professionista: decisione importante per il difensore

Doveva essere, nei piani di Leonardo Bonucci, una stagione importante. Nata però da subito piuttosto male, con la rottura con la Juventus. E anche i successivi tentativi di rilancio non sono andati a buon fine, anzi. Al punto che per il difensore si avvicina una chiusura malinconica di carriera.

Bonucci, adesso è finita: niente Europeo
Leonardo Bonucci © Ansa – Calciomercato.it

 

Sei mesi all’Union Berlino, con la speranza di mettersi in luce con la vetrina della Champions League. Un periodo però disastroso per lui e per la squadra tedesca, lasciata in malo modo e senza neanche voltarsi in inverno. Altra occasione al Fenerbahce dove però l’andazzo è rimasto uguale. Dopo le prime gare, anche in Turchia è finito ai margini, con l’onta del rigore sbagliato in Conference League contro l’Olympiacos e costato l’eliminazione, ritrovando il campo solo per due mini scampoli di partita nelle recenti gare con Kayserispor e Galatasaray.

Un rendimento del genere, ovviamente, non gli ha permesso di entrare nel giro delle convocazioni del Ct della Nazionale Luciano Spalletti e per lui non ci sarà la partecipazione a Euro 2024, che avrebbe voluto come ultimo grande appuntamento per chiudere il suo percorso. Così, la gara di domenica tra Fenerbahce e Istanbulspor potrebbe essere per lui l’ultima da professionista. Come riportato dal giornalista Matteo Moretto, Bonucci, che esaurirà il suo contratto con i gialloblù turchi, sta pensando al ritiro dal calcio giocato, a 37 anni.

Impostazioni privacy