Marotta: “Juve-Inter di buon auspicio per lo Scudetto”. Poi l’annuncio sui rinnovi | VIDEO CM.IT

Marotta: “Con la Juventus prestazione positiva per il percorso verso lo Scudetto. Il rinnovo con l’Inter mi rende fiero”. Le sue parole

Anche Beppe Marotta è intervenuto a margine dello “Sport Industry Talk” di ‘RCS’. L’ad dell’Inter ha parlato del Derby d’Italia, toccando tutti i principali temi in casa nerazzurra.

Marotta su Juve-Inter e rinnovi
Marotta – calciomercato.it

Questo il suo commento post Juve-Inter: “Prestazione positiva contro la Juve, di buon auspicio per la corsa scudetto. La prestazione ci dà conforto, siamo riusciti a riequilibrare il risultato dopo lo svantaggio. Questo denota come il processo di crescita, di maturità e di consapevolezza continua, sotto la regia di un tecnico giovane come Inzaghi”.

Sul suo rinnovo: “Sono contento e fiero del rinnovo, non posso che essere riconoscente alla proprietà. La risposta mia, di Ausilio e Baccin è stata positiva e siamo felici di poter proseguire con questa società”.

Marotta: “Rinnovi? Non abbiamo scadenze. Su Lautaro…”

Dal suo rinnovo a quello dei big nerazzurri: “Rinnovi? Non abbiamo delle scadenze precise.
Sono dei prolungamenti di contratto dove ci sono due attori, calciatori e società, che vogliono finalizzare tutto in modo positivo. Se non sarà fine dicembre, sarà per l’inizio del 2024“.

Infine, Marotta ha commentato così la stagione di capitan Lautaro: “Da attaccante sta facendo il suo dovere, ha ancora margini di miglioramento notevoli. Come capitano sta riscuotendo consensi anche nel gruppo e nei compagni”.

Dall’inviato Giorgio Musso

Impostazioni privacy