Firma UFFICIALE: Fagioli e la Juve insieme fino al 2028

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:24

Il club bianconero ha appena ufficializzato l’accordo raggiunto con il giovane centrocampista

Pomeriggio frenetico ricco di ufficialità nel campionato italiano. Nei minuti in cui il Napoli ha infatti annunciato l’addio di Rudi Garcia dalla panchina ed il clamoroso ritorno dopo dieci anni di Walter Mazzarri, è forse passata in sordina la firma importante raggiunta dalla Juventus.

Fagioli bacia lo stemma della Juve
Nicolò Fagioli (LaPresse) – Calciomercato.it

Come svelato dal club bianconero, è finalmente arrivato il rinnovo di cui vi avevamo parlato nei giorni scorsi su Calciomercato.it. Nicolò Fagioli ha infatti siglato un nuovo contratto con la Juve fino al giugno 2028, questo il comunicato ufficiale del club: “La Juventus è felice di annunciare che il contratto di Nicolò Fagioli è stato rinnovato fino al 30 giugno 2028. Continua dunque il rapporto con Nicolò, che è bianconero dai tempi del settore giovanile, essendo arrivato alla Juventus nel 2015, quando aveva solamente 14 anni”.

Un segnale forte quello da parte della dirigenza nei confronti del calciatore attualmente fuori per una squalifica di 7 mesi in seguito al coinvolgimento nel caso scommesse. La stessa Juve aveva infatti promesso di voler rimanere al fianco del ragazzo ed aiutarlo in un nuovo percorso di terapia per lasciarsi alle spalle gli errori commessi nel passato.

Juve, Giuntoli su Fagioli: “Contiamo su di lui e lo aspettiamo”

A commentare con grande soddisfazione l’accordo appena raggiunto, ci ha pensato il Football Director della Juventus Cristiano Giuntoli.

Fagioli calcia col destro
Nicolò Fagioli (LaPresse) – Calciomercato.it

Queste le sue parole: “Confermiamo quanto avevamo già avuto modo di comunicare qualche settimana fa: supportiamo Nicolò Fagioli nel suo percorso, terapeutico e formativo, e vogliamo fornirgli tutto il sostegno di cui avrà bisogno nei prossimi mesi. Il rinnovo del contratto del giocatore va esattamente in questa direzione, ma non solo: Nicolò è per noi un giocatore molto importante, la sua qualità tecnica e la sua intelligenza tattica sono conosciute a tutti, e siamo convinti che il suo ritorno in campo sarà per noi un valore aggiunto di primaria rilevanza. Quindi Fagioli deve sapere, e sa, che può continuare a lavorare, allenandosi ogni giorno con la squadra, con la dovuta serenità. E sa anche che noi contiamo su di lui e lo aspettiamo“.