PAGELLE E TABELLINO ROMA-SLAVIA PRAGA 2-0: El Shaarawy a pieni voti. Zalewski rimandato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:55

Pagelle e tabellino di Roma-Slavia Praga, match valido per la 3a giornata della fase a gironi della UEFA Europa League 2023/24

el shaarawy
El Shaarawy (LaPresse) – calciomercato.it

ROMA

Svilar 6

Mancini 6,5

Llorente 6,5

Ndicka 6

Celik 6,5

Cristante 7

Aouar 6,5. Dall’88’ Cherubini sv

Bove 7. Dal 46′ Paredes 6

FLOP Zalewski 6: non gioca male, ma neanche bene. Nella serata frizzante della Roma lui appare a tratti un po’ sgasato, poco vivace. Non soffre mai, si fa vedere per un paio di buone giocate ma senza rubare particolarmente l’occhio. Se doveva reagire e convincere Mourinho a dargli più spazio stasera non ci è riuscito granché. Dal 70′ Karsdorp 6

TOP El Shaarawy 7,5: non ha segnato, è vero. Però è stato di gran lunga il migliore in campo. Il Faraone gioca una partita fantastica, fatta di scatti, dribbling praticamente sempre riusciti, superiorità numerica, assist e un po’ di sfortuna. Col Monza gli è andata bene, oggi invece la traversa gli nega la gioia del secondo gol consecutivo, ma non cancella una grande prestazione e due assit. Ulteriore risposta forte, fortissima, a tutto quello che si è detto su di lui. Dal 70′ Belotti 6

Lukaku 7. Dall’82’ Pagano sv

Allenatore: Mourinho (squalificato, in panchina Foti) 6,5

SLAVIA PRAGA

Mandous 6

Vlcek 5

Ogbu 5

Holes 5

Doudera 5,5

Dorley 5

Zafeiris 5,5. Dall’82’ Jurecka

Dumitrescu 6. Dal 65′ Provod 6

Schranz 5 Dal 65′ Wallem 6

Masopust 5,5 Dal 46′ Jurasek 5,5

Van Buren 5,5. Dal 71′ Chytil 5,5

Allenatore: Trpisovsky 5

Arbitro: Eskas (Norvegia) 6

Roma-Slavia Praga 2-0, il tabellino

Marcatori: 1′ Bove (R), 17′ Lukaku (R)

Ammoniti: Bove (R), Masopust (S)

ROMA (3-5-2): Svilar; Mancini, Llorente, Ndicka; Celik, Cristante, Aouar, Bove, Zalewski; El Shaarawy, Lukaku.
A disposizione: Rui Patricio, Boer, Karsdorp, Paredes, Pagano, Belotti, Pisilli, Cherubini, Joao Costa, D’Alessio.
Allenatore: Mourinho (squalificato, in panchina Foti)

SLAVIA PRAGA (3-5-2): Mandous; Vlcek, Ogbu, Holes; Doudera, Dorley, Zafeiris, Dumitrescu, Schranz; Masopust, Van Buren.
A disposizione: Kolar, Sirotnik, Boril, Chytil, Hromada, Tomic, Jurecka, Wallem, Provod, Jurasek, Ogunbayi, Tijani.
Allenatore: Trpisovsky

Arbitro: Eskas (Norvegia). Assistenti: Engan e Bashevkin. IV uomo: Hagenes. Var: Dankert (Germania). Avar: Millot (Francia)