Serie A, primo big esonerato: la scelta è stata già fatta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:06

Inizio a rilento e tanti passi falsi già commessi, il tecnico potrebbe dire addio: la scelta è stata fatta

Un inizio stagione complicato e la possibilità che l’avventura in panchina possa concludersi solo dopo poche settimane dall’inizio della nuova stagione.

Sondaggio CM.IT, Garcia a rischio
Sarri, Pioli e Garcia (Calciomercato.it)

Il Milan aveva iniziato con il piede giusto, ma la roboante sconfitta nel derby contro l’Inter sembra aver minato ogni certezza. Ora i rossoneri sono chiamati subito a rispondere contro il Newcastle per iniziare nel modo giusto in Champions League. Chi è partito decisamente peggio è Maurizio Sarri, con la Lazio che ha vinto soltanto la sfida in trasferta contro il Napoli, collezionando soltanto tre punti su 12 a disposizione. Oltre Milan e Lazio, anche il club campione d’Italia in carica ha visto diverse certezze scricchiolare. Gli azzurri hanno collezionato un solo punto nelle ultime due gare, grazie ad un insperato recupero contro il Genoa.

Napoli, è Garcia il big a maggiore rischio

E proprio su questi primi passi falsi si è incentrato il sondaggio proposto sulla pagina Twitter di Calciomercato.it.

Abbiamo infatti chiesto chi sia il tecnico che più rischia di vedere già conclusa la propria avventura dopo questo complicato inizio di stagione. E i risultati esprimono un vero e proprio plebiscito. Il 64,8% dei votanti pensa infatti che Rudi Garcia sia il tecnico più a rischio tra le big di Serie A. Il suo Napoli per ora non ha convinto e il francese sembra essere, secondo i votanti, il primo grande nome a rischiare l’esonero. Molto più indietro invece nelle votazioni ci sono Sarri e Pioli. L’allenatore della Lazio è stato scelto dal 20,4% dei votanti, mentre quello del Milan solo dal 14,8%. Segno probabilmente di come la debacle nel derby venga più considerata un episodio piuttosto che un momento no.