L’assenza di Maignan scatena il caos: “Senza di lui, crisi continua”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:11

Mike Maignan è un uomo fondamentale per il Milan di Stefano Pioli. La sua assenza prolungata è un fattore importante da considerare nella crisi rossonera

Sono passati solo pochi mesi dallo scudetto conquistato dal Milan, eppure tante cose sembrano cambiate e in negativo per i rossoneri di Milano.

I tifosi del Milan rimpiangono Maignan
Mike Maignan – Calciomercato.it

Tra queste c’è sicuramente la tenuta difensiva, visto che, considerando solo le ultime due partite, sono arrivati tre gol dall’Inter in Supercoppa italiana e addirittura quattro all’Olimpico contro la Lazio. Due sconfitte pesantissime e che, a meno di miracoli, hanno fatto sfumare la conquista di un trofeo e anche le ambizioni di rimonta in classifica sul Napoli. La difesa, in generale, pare decisamente più ballerina, a partire da Tomori e Kalulu e senza considerare il rendimento al ribasso di Theo Hernandez e Calabria. Non si può non considerare anche l’assenza prolungata di Mike Maignan. L’infortunio al polpaccio e la successiva ricaduta stanno tenendo ai box il portiere francese da mesi e Ciprian Tatarusanu non sembra proprio in vena di miracoli. È vero che la retroguardia imbarca acqua e conclusioni da ogni lato, ma l’ex Fiorentina ha una media parate non proprio esaltante. Maignan, invece, ha dimostrato nella scorsa stagione quanto fosse difficile segnargli: i suoi interventi arrivavano in momenti decisivi, anche nel derby contro l’Inter. E poi è bravissimo a far ripartire l’azione con i suoi lanci profondi con cui Rafael Leao va a nozze. Fattori che adesso mancano e i tifosi rimpiangono.

Il 4-0 in Lazio-Milan scatena i tifosi: “C’è da pregare che torni Maignan”

In molti, infatti, si sono riversati sui social per parlare dell’assenza prolungata di Maignan e quanto stia incidendo sui risultati della squadra.

I tifosi del Milan rimpiangono Maignan
Mike Maignan – Calciomercato.it

C’è chi sostiene che senza di lui sarebbe praticamente impossibile uscire dalla crisi di gioco e risultati. Allo stesso tempo, c’è chi critica Tatarusanu per le sue deludenti prestazioni e chi si concentra anche sulla società che avrebbe dovuto sostituire adeguatamente l’estremo difensore francese. Di seguito diversi tweet su questa scia.