Cambia la storia della Juventus: “Partner molto importante in società”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:55

La Juventus deve fare i conti con diversi problemi, sicuramente per primi quelli giudiziari. Attenzione, però, all’arrivo di un partner decisamente importante

La Juventus sta vivendo settimane cruciali per il suo presente e per il suo futuro. La maxi penalizzazione ha scatenato l’ira della società, ma anche l’orgoglio della parte sportiva che si è manifestato già nel rocambolesco e spettacolare 3-3 contro l’Atalanta.

Nuovo partner pronto a entrare nella Juventus
Gianluca Ferrero – Calciomercato.it

La rimonta in Serie A ora è complicatissima, quasi impossibile, anche se stiamo parlando della Vecchia Signora. Resta, quindi, quel senso di insoddisfazione e di ingiustizia soprattutto nei tifosi, ma anche per il fatto che molte altre società che hanno operato insieme ai bianconeri non sono state punite, almeno per il momento. Ne ha parlato Paolo Paganini sul suo profilo Twitter, specificando quanto segue: “Le plusvalenze non si fanno da soli e le procure sono al lavoro. Vedremo con quali tempistiche. Mi sembra infatti che ci siano ‘velocità’ diverse”. Velocità diverse che ora creano polemiche, ma che potrebbero portare soprattutto a stravolgimenti importanti per quanto riguarda la classifica. Non è, però, l’unico tema importante trattato da Paganini sul suo profilo personale.

Paganini svela il possibile ingresso di un nuovo partner nella Juventus

In molti, a partire dalla curva della Juventus, hanno anche sottolineato i comportamenti sbagliati della società negli ultimi giorni, visti gli eventi che si sono succeduti.

Nuovo partner pronto a entrare nella Juventus
Massimiliano Allegri – Calciomercato.it

Paganini svela, in realtà, che potrebbero esserci dei veri e problemi stravolgimenti dal punto di vista societario: “A Monaco mi hanno detto che a breve nella Juventus potrebbe entrare un partner molto importante“. Staremo a vedere, dunque, quali saranno i prossimi sviluppi a tal proposito. Sicuramente, per il momento gli occhi sono puntati sul campo e su una rimonta sfrenata per la zona Europa: Allegri non può più fallire per permettere ai bianconeri di tornare in alto già nel prossimo futuro, a prescindere dalle penalizzazioni.