La Francia va ko e sceglie il CT: l’annuncio ufficiale su Deschamps

Il futuro del tecnico è in bilico dopo il ko ai rigori contro l’Argentina. Arrivano le parole del numero uno della Federazione e di Macron

Infortuni continui fino alla fine. Il Mondiale della Francia non è stato per nulla facile. E’ iniziato male con i forfait di Nkunku, Benzema, Pogba e Maignan, ed è proseguito con mille difficoltà, tra problemi fisici e virus. Nonostante tutto i transalpini sono riusciti ad arrivare in finale.

Francia, futuro Deschamps: decisione presa
Deschamps ©LaPresse

La partita contro l’Argentina, però, non è stata delle migliori, ma grazie al talento di Mbappe, la Francia è riuscita a giocarsi la coppa ai rigori.

Una sconfitta in finale fa male è ovvio ma il presidente della Federcalcio, Noel Le Graet, intervenuto ai microfoni di ‘RMC Sport’, ha voglia di vedere il bicchiere mezzo pieno: “La squadra ha reagito bene, abbiamo pareggiato, abbiamo avuto un match point a un minuto dalla fine ma non siamo riusciti a sfruttarlo – afferma -. Abbiamo perso ai rigori ma è comunque una vittoria per il calcio francese. Siamo tristi, ma ci renderemo conto che la Francia ha giocato bene, nessuno si aspettava questo livello all’inizio del Mondiale. Abbiamo una buona squadra giovane, Mbappé è molto giovane e oggi ha segnato quattro volte. È l’uomo del domani ma anche di oggi”.

Francia, il futuro di Deschamps: parlano Le Graet e Macron

Parole che sembrano lasciare intendere la volontà di proseguire ancora con Didier Deschamps al timone: “Stiamo per incontrarlo – prosegue Le Graet -, non vedo l’ora di capire il suo stato d’animo, lo faremo in fretta”.

Francia, futuro Deschamps: decisione presa
Macron ©LaPresse

Il Presidente francese, Macron, che ha assisto alla partita allo stadio, in Qatar, ai microfoni di BFMTV, invece, ha parlato ancora più chiaramente: “Ho chiesto a Deschamps di continuare con la Francia, è l’uomo giusto e ovviamente gli ho detto che voglio che resti”.

I prossimi giorni, chiaramente, saranno importanti per capire se davvero Deschamps continuerà a guidare la Francia, anche ad Euro-2024. Allenare la Nazionale di Mbappe è l’obiettivo di tanti mister: lo è certamente anche di Zinedine Zidane, che da quando ha lasciato il Real Madrid non si è più seduto su alcuna panchina. Se le strade tra Deschamps e la Francia dovessero separarsi, l’ex Pallone d’Oro diventerebbe uno dei candidati principali.

Impostazioni privacy