Gestaccio dopo Argentina-Francia: lo ha fatto ancora, è polemica

Un calciatore si è reso protagonista in negativo di un brutto gesto in diretta televisiva, dopo la finale Mondiale tra Argentina e Francia

Dicembre 2022, giorno 18. Questa data è già passata alla storia ed è merito di due Nazionali a dir poco fantastiche, che hanno regalato uno spettacolo incredibile a tutti gli amanti del calcio e non solo. Il Mondiale qatariota ha dato il suo verdetto, quello più importante e che chiunque attendeva con molta ansia.

Gestaccio dopo Argentina-Francia: lo ha fatto ancora, è polemica
Argentina-Francia © LaPresse

L’Argentina è Campione del Mondo: la truppa sudamericana guidata dal CT Scaloni, in lacrime come molti suoi calciatori a fine gara, ha alzato di nuovo l’ambitissima coppa, dopo ben trentasei anni dall’ultimo successo (seconda soltanto alla nostra Italia). Il segreto di questa sensazionale vittoria? Senza dubbio aver gettato oltre l’ostacolo i propri cuori e l’essere in totale simbiosi con l’intero popolo argentino, che rappresenta in ogni occasione l’uomo in più della Seleccion. La copertita della prestigiosa competiziona, ovviamente, se l’è presa Lionel Messi – nominato MVP del torneo -, autore di una doppietta quest’oggi, oltre che di un percorso che segna gli annali di questo meraviglioso sport. La ‘Pulce’, dunque, raggiunge il mito di Diego Armando Maradona e si candida pienamente alla conquista dell’ottavo Pallone d’Oro. Mbappe, invece, avrà modo di rifarsi: la stella del Paris Saint Germain ha trascinato la Francia praticamente da solo, ma neanche una storica tripletta è bastata. L’Albiceleste aveva qualcosa in più, come ampiamente dimostrato nel rettangolo verde di gioco.

Argentina-Francia, gestaccio di Martinez durante la premiazione: cosa è successo

Il titolo di ‘eroe’, inoltre, va assegnato pure al portiere Emiliano Martinez. Grazie alla parata super su Kolo Muani dell’estremo difensore dell’Aston Villa, gli argentini hanno evitato un epilogo triste tanto quanto clamoroso.

Gestaccio dopo Argentina-Francia: lo ha fatto ancora, è polemica
Emiliano Martinez © LaPresse

Ma il 30enne di Mar del Plata, durante la cerimonia di premiazione, si è reso anche protagonista in negativo di un gesto davvero brutto, generando non poche polemiche. Il guardiano della porta argentina, in particolare, è andato il Guanto d’Oro (miglior portiere del Mondiale), che poi l’ex Arsenal ha utilizzato in maniera goliardica in diretta televisiva, mimando di fatto un pene. Letteralmente ammutoliti il presidente della Fifa Infantino e l’emiro del Qatar Al Thani, spettatori ravvicinati dello scivolone. Tra l’altro, non è la prima volta: Martinez fece una cosa simile già quando ricevette il Guanto d’Oro della Copa America. Una macchia in una serata memorabile.

Impostazioni privacy