Luis Enrique torna subito in panchina: ecco i due scenari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:58

Dopo aver lasciato il ruolo di CT della Spagna, Luis Enrique si appresta a tornare sulla panchina di un club: due scenari possibili

Era iniziato nel migliore dei modi il Mondiale della Spagna, con una vera e propria rumba alla Costa Rica Luis Enrique a creare gruppo e hype anche attraverso le dirette su ‘Twitch’. Contro il Marocco, però, l’enorme possesso palla non si è tramutato in azioni pericolose e ai calci di rigore è arrivata l’eliminazione.

Luis Enrique torna subito in panchina: ecco i due scenari
Luis Enrique©LaPresse

A pochi giorni dalla disfatta, la Federazione spagnola ha annunciato la separazione da Luis Enrique. L’ex allenatore di Roma Barcellona adesso si prenderà del tempo prima di aprire un nuovo capitolo della sua carriera. Insieme a Mauricio Pochettino, Thomas Tuchel e Zinedine Zidane, Luis Enrique è uno dei migliori allenatori attualmente senza squadra e rappresenta una ghiotta occasione per diversi club. Il suo futuro, per il momento, ha davanti due possibilità.

Luis Enrique può tornare subito in un grande club: Atletico Madrid e Manchester United lo osservano

Secondo quanto riportato sull’edizione odierna di ‘AS’, a riportare subito Luis Enrique in panchina potrebbe essere l’Atletico Madrid o il Manchester United. Entrambi i club non sono soddisfatti dell’operato dei loro attuali allenatori e avrebbero individuato nell’ex CT iberico il profilo ideale.

Luis Enrique può tornare subito in un grande club: Atletico Madrid e Manchester United lo osservano
Luis Enrique©LaPresse

Dopo stagioni di successi e enorme solidità, i ‘Colchoneros’ non sarebbero più così convinti di proseguire con Diego Simeone e al termine dell’annata sportiva potrebbero optare per una storica separazione. Anche i ‘Red Devils’ non sarebbero convinti di proseguire con ten Hag: nemmeno il tecnico olandese sta riuscendo a risollevare il club inglese dalle sabbie mobili in cui è sprofondato negli ultimi anni.

Liga e Premier League, quindi, sarebbero le due possibilità più concrete che si presentano davanti a Luis Enrique. Più difficile, invece, l’ipotesi Serie A: la Juventus sta affrontando una situazione extra-calcistica che, al momento, le impedisce di fare programmazione a lungo termine. Ancora devono essere chiariti quali saranno i vertici dirigenziali della società, quindi risulta impossibile ipotizzare chi sarà la guida tecnica della prossima stagione. Il ritorno in panchina per Luis Enrique, però, potrebbe non richiedere troppo tempo.