L’Inter scalda i motori: poker al Salisburgo e super Mkhitaryan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:42

Mentre prosegue l’avventura Mondiale per alcuni giocatori, l’Inter ha vinto l’amichevole con il Salisburgo: super Mkhitaryan per Inzaghi

In Qatar il Mondiale sta entrando nella fase più calda: i quarti di finale vedranno impegnate le migliori squadre ed i migliori giocatori. Intanto, però, i club di Serie A si sono ritrovati e si stanno preparando a riprendere il campionato. Anche l’Inter oggi ha giocato un’amichevole contro il Salisburgo, con Simone Inzaghi che può ritenersi decisamente soddisfatto.

L'Inter scalda i motori: poker al Salisburgo e super Mkhitaryan
Mkhitaryan ©LaPresse

I nerazzurri hanno battuto la compagine austriaca per 4 a 0. Una vittoria netta, in cui ha brillato in particolar modo Henrik Mkhitaryan: l’armeno ha segnato una doppietta e si è messo in mostra con una super prestazione. La qualità dell’ex Roma sarà un fattore importante per il club meneghino nella seconda parte di stagione, dove sono chiamati a rimontare in campionato e a stupire in Champions League. Oltre a Mkhitaryan, sono andati a segno anche Acerbi Carboni. Prosegue la preparazione dell’Inter sotto la supervisione di Simone Inzaghi che, in attesa di (ri)avere a disposizione tutti i nazionali, sta varando quella che sarà la formazione nerazzurra per la seconda parte di stagione. Mkhitaryan, nel frattempo, avvisa Brozovic Calhanoglu: la concorrenza sarà spietata.