TV PLAY | Marotta-Juventus, Biasin: “Ecco cosa vuole fare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:48

Fabrizio Biasin è intervenuto a Calciomercato.it su Tv Play e ha parlato di Marotta e delle voci sul ritorno alla Juve

Il caos Juventus è protagonista anche delle dichiarazioni di Fabrizio Biasin a Calciomercato.it su Tv Play. Il giornalista in particolare si è soffermato sulla possibilità che l’attuale amministratore delegato dell’Inter, Giuseppe Marotta, possa far ritorno a Torino, sponda bianconera.

Biasin su Marotta Juve
Biasin

Biasin su questo dice: “Non ho novità da questo punto di vista. Quando ci ho parlato ha sempre manifestato il suo gradimento per continuare l’esperienza interista. Ha manifestato in più occasioni la voglia di chiudere dopo l’Inter e, ma è un pensiero mio, iniziare la carriera politica. Poi nel mondo del calcio le cose cambiano. Io so che al momento lui è felice a Milano”.

UEFA – Sempre in tema Juventus, è di oggi il comunicato della Uefa: “Non mi sorprende, se ne parlava già. Gravina? Le cose se si sanno si dicono. Bisogna vedere cosa vorrà fare la Uefa. Quanto accaduto alla Juventus negli ultimi tre anni non è bello, ma ciò non deve diventare un alleiamoci tutti contro il grande male”.

Biasin a TV Play su Lukaku

Marotta-Juventus, parla Biasin
Marotta © LaPresse

Non c’è però solo la Juventus nell’intervento di Fabrizio Biasin. Spazio anche a Romelu Lukaku e alla sua deludente prestazione in Croazia-Belgio. “Al posto suo oggi io un paio di gol li avrei fatti – dice ridendo -. Quello sul finale è clamoroso: è la testimonianza che sei stato così tanto fuori che non sei pronto. E’ un gol che vale la qualificazione. Credo che, in qualche modo, questo possa segnare la fine dell’esperienza in Nazionale. Immagine il suo dispiacere personale. Da parte mia, invece, c’è felicità per l’approdo agli ottavi di Brozovic”.