Mondiali 2022, scontro terribile: UFFICIALE, operato al pancreas

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:04

L’Arabia Saudita ha messo in scena finora quella che è la maggior sorpresa di questo avvio di Mondiale battendo l’Argentina in rimonta per 2-1. I sauditi hanno però perso per un bruttissimo scontro Yasser Al Shahrani che si è operato 

Tra le partite più sorprendenti e dall’esito più imprevedibile di questa prima fase del Mondiale in Qatar non può che figurare Argentina-Arabia Saudita, culminata con la vittoria degli asiatici in rimonta e per 2-1 dopo l’iniziale vantaggio siglato da Lionel Messi su calcio di rigore. I sauditi ad inizio ripresa hanno quindi messo in campo una reazione di straordinaria voglia ed orgoglio capovolgendo totalmente il pronostico con due reti in rapida successione e di ottima fattura che hanno messo in ginocchio la compagine albiceleste costretta ad inseguire.

Arabia Saudita: Al Shahrani operato al pancreas
Al Shahrani ©LaPresse

A nulla sono valsi gli sforzi di Messi e soci per provare a raddrizzare la sfida terminata proprio con la vittoria dell’Arabia Saudita che ha dovuto però registrare un bruttissimo infortunio proprio nei minuti finali della partita. Il difensore Yasser Al Shahrani ha infatti incassato uno scontro fortuito ma molto pericoloso con il proprio portiere, finendo immediatamente ko tra la preoccupazione generale.

Mondali 2022, Al Shahrani sottoposto ad un’operazione al pancreas

Arabia Saudita: Al Shahrani operato al pancreas
Al Shahrani ©LaPresse

Come evidenziato anche da una nota ufficiale della federazione dell’Arabia Saudita, lo stesso Yasser Al Shahrani è stato sottoposto a una operazione al pancreas dopo lo scontro con l’avversario. Gli esami condotti a Doha avevano infatti evidenziato danni a testa, addome e torace con il calciatore saudita che era stato dunque trasferito all’ospedale della Guardia Nazionale di Riad proprio per essere operato.

Come si apprende dalla nota ufficiale della federazione tale operazione è stata completata con successo e lo stesso Al Shahrani ha voluto rassicurare tutti con un video in cui ha anche detto: “Vorrei rassicurare tutti che sto bene e che Dio vi benedica. Pregate per me. congratulazioni al pubblico saudita per la vittoria, ve lo meritate. Grazie a tutti”.