Anticipo immediato, 11 milioni a gennaio: soffiato a Juventus e Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:55

Il calciomercato di gennaio potrebbe vedere l’anticipo a Juventus e Inter grazie a 10 milioni: colpo in attacco soffiato dal club inglese

È tempo di calciomercato, seppur in anticipo. La pausa per il Mondiale permette infatti ai club di essere già operativi in chiave calciomercato, anche se la finestra per i trasferimenti si aprirà ufficialmente a gennaio. Il tempismo sarà fondamentale durante la sessione per i trasferimenti, visto che si avrà a disposizione un solo mese per mettere a segno i colpi necessari.

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus © LaPresse

In particolare sin da gennaio si potranno siglare accordi per i trasferimenti in estate. Juventus e Inter infatti da tempo hanno nel mirino un giovane attaccante in scadenza proprio a giugno 2023. Ad anticipare i due club italiani però potrebbe essere un club inglese, pronto a mettere sul piatto 10 milioni di sterline per anticipare la concorrenza e assicurarsi l’attaccante.

Il Newcastle gioca d’anticipo per Thuram: Juventus e Inter tagliate fuori dall’offerta a gennaio

Marcus Thuram, attaccante della Francia © LaPresse

Marcus Thuram torna a essere uno dei giocatori al centro del calciomercato, dopo esserne stato già protagonista in estate. L’attaccante classe ’97 di proprietà del Borussia Monchengladbach, ha il contratto in scadenza a giugno 2023 con il club tedesco.

Sulle sue tracce ci sono da tempo sia Juventus che Inter, ma la vetrina del Mondiale, nel quale ha esordito per pochi minuti ieri con la Francia contro l’Australia, potrebbe portare ad altre concorrenti. Una in particolare ci sarebbe già. Infatti, secondo quanto riportato da ‘Football Insider’, il Newcastle sarebbe pronto ad anticipare tutti non aspettando la scadenza del contratto ma presentando al club tedesco un’offerta di 10 milioni di sterline, circa 11.5 milioni di euro, già a gennaio. Dunque una giocata d’anticipo per prendere subito l’attaccante francese che potrebbe tagliare fuori Juventus e Inter nella corsa a Thuram. Ovviamente il club tedesco preferirebbe monetizzare la sua uscita piuttosto che perderlo a zero. Dunque Juventus e Inter potrebbero vedersi soffiare sotto il naso il colpo in attacco che sicuramente in chiave futura potrebbe diventare molto importante, visto che a 25 anni si sta già giocando un Mondiale con la Francia.