CM.IT | Calciomercato Milan, assist “mondiale” per la Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:50

Diversi giocatori impegnati nei Mondiali in Qatar sono al centro di numerose voci di calciomercato, anche in ottica Milan e Roma

La sconfitta dell’Argentina contro l’Arabia Saudita è senza dubbio la notizia del giorno relativa ai Mondiali del 2022, ma la rassegna iridata, oltre che per i dibattiti sui diritti civili, continua a far parlare di sé anche in ottica mercato. Tra quelli già scesi in campo e quelli che ancora devono disputare la prima partita della fase a gironi, sono diversi i giocatori nei radar delle squadre italiane.

CM.IT | Calciomercato Milan, assist "mondiale" per la Roma
Mourinho e Pioli ©LaPresse

A caccia di rinforzi un po’ in ogni settore del campo, Milan Roma continuano a condividere diversi obiettivi in Qatar, anche in vista della prossima estate. Sceso in campo nella gara inaugurale contro i padroni di casa, Piero Hincapié è uno di questi. Tra i migliori dell’Ecuador, il difensore ha confermato quanto di buono fatto vedere con la maglia del Bayer Leverkusen dal suo arrivo in Europa. Da tempi non sospetti sul taccuino anche del Napoli, il ventenne mancino piace molto anche al Tottenham di Antonio Conte.

Calciomercato Milan e Roma, il Bayer prende posizione su Hincapié

Calciomercato Milan, assist “mondiale” per la Roma
Piero Hincapié ©LaPresse

Negli ultimi giorni si è parlato anche di un prepotente ritorno di fiamma dell’Arsenal, ma, secondo quanto appreso da Calciomercato.it, ad oggi non ci sono stati contatti diretti per un assalto immediato. A meno di offerte davvero irrinunciabili, il Bayer Leverkusen non sembra intenzionato a lasciar partire a gennaio l’ex Talleres, valutato non meno di 25 milioni di euro. Un proposito che, se mantenuto, rappresenterebbe un assist per la Roma. Non avendo più slot da extracomunitario in questa stagione, la squadra giallorossa sarebbe tagliata fuori in caso di una partenza durante la sessione invernale di mercato, a differenza del club rossonero.

Come detto, anche su input di Xabi Alonso che stima molto il ragazzo, i rossoneri di Germania non vorrebbero vendere il calciatore nei prossimi mesi, ma la vetrina dei Mondiali potrebbe modificare gli scenari. Nel caso di un torneo disputato ad alti livelli, ipotizzare l’arrivo di un’offerta fuori mercato già per gennaio è più che lecito.