Tanto tuonò che piovve: il rinnovo ora è UFFICIALE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:42

La telenovela sul futuro di un calciatore si è ormai conclusa e ha portato alla firma del rinnovo di contratto: il comunicato ufficiale

Manuel Lazzari e la Lazio hanno vissuto un amore un po’ travagliato nella scorsa stagione. Come una coppia che deve superare una crisi improvvisa, perché manca qualcosa e quel qualcosa, in questo caso, era Simone Inzaghi e il suo 3-5-2 che esaltava alla perfezione le caratteristiche del laterale.

Tanto tuonò che piovve: il rinnovo ora è UFFICIALE
Sarri © LaPresse

Quest’anno, però, le cose sono cambiate e non era affatto scontato dopo un calciomercato pieno di voci e di potenziali trattative. Lazzari è tornato a essere padrone della fascia destra, stavolta nel 4-3-3, dopo un percorso in cui ha aumentato non poco le sue conoscenze tattiche e migliorato la fase difensiva. Inoltre, i biancocelesti hanno evidenziato una delle migliori retroguardie del torneo e anche questo non è affatto casuale. Insomma, Lazzari e la Lazio sono tornati a stare benissimo insieme e l’unione, con buona pace delle pretendenti, è stata sancita dalla firma sul rinnovo di contratto.

Lazzari rinnova con la Lazio: ora c’è anche l’ufficialità

Tanto tuonò che piovve: il rinnovo ora è UFFICIALE
Lazzari © LaPresse

L’annuncio era nell’aria e alla fine è arrivato. L’ex Spal ha prolungato la sua permanenza con i biancocelesti fino al 2027, quasi un accordo fino a fine carriera o comunque negli anni migliori che gli restano da calciatore. Di seguito il comunicato ufficiale che ha pubblicato nel primo pomeriggio proprio la Lazio: “La S.S. Lazio comunica di aver prolungato il contratto di lavoro del calciatore Manuel Lazzari sino al 30 giugno 2027“.