Rassegna Stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi del 19 novembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:57

Da La Gazzetta dello Sport, al Corriere dello Sport e Tuttosport: i titoli principali sulle prime pagine dei quotidiani sportivi italiani ed esteri di oggi venerdì 18 novembre

La rassegna stampa di Calciomercato.it vi offre i titoli principali sulle prime pagine di oggi, sabato 19 novembre 2022, dei principali quotidiani sportivi italiani ed esteri.

Rassegna Stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi del 19 novembre
Le prime pagine di ‘Gazzetta dello Sport’, ‘Corriere dello Sport’ e ‘Tuttosport’ di oggi, sabato 19 novembre

La ‘Gazzetta dello Sport’ si concentra sulle mosse di mercato dell’Inter: “Inter, c’è Thuram: chi va via?“. Partono gli interrogativi su chi lascerà spazio all’eventuale arrivo dell’attaccante francese. Invece, dall’altra parte del Naviglio: “Il Milan punta forte sul…9 e va dritto su Okafor: servono 25 milioni“. La risposta della Juventus: “Non solo Karsdorp: pure Holm e Meunier per la fascia destra“.

Il ‘Corriere dello Sport’ dedica invece il suo titolo principale al caso Cristiano Ronaldo: “Licenziato!“. Lo United vuole cacciarlo per giusta causa. Sul mercato, in altro: “Roma, idea Aouar“.

‘Tuttosport’ mette nel mirino la Juventus e il grande obiettivo bianconero: “Milinkovic-Juve, si riapre così“. In basso a destra, titolo polemico su Vlahovic, entrato in campo con la Serbia, dopo aver saltato le ultime settimane con la maglia della Juve: “Stavolta se la sentiva…Vlahovic entra: un gol e due assist”.

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani esteri del 19 novembre

Rassegna Stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi del 19 novembre
Le prime pagine di ‘As’ e ‘Sport’ di oggi, sabato 19 novembre

All’estero, cresce sempre di più l’attesa per i Mondiali. Su ‘As’, la dichiarazione di Luis Enrique, nelle ormai consuete dirette Twitch ogni sera con i tifosi della Spagna, con un augurio speciale: “Si no haga Espana, que lo haga Messi“. A proposito della ‘Pulce’, ‘Sport’ apre con la missione dell’Argentina e in riferimento al numero 10 titola: “El ultimo tango“.