TV PLAY | Frey lancia Inzaghi e la Juve: avvertimento al Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:38

Il Napoli ha chiuso la prima parte di stagione con risultati strabilianti, ma occhio a Juve e Inter: ecco il pensiero di Frey

Sebastien Frey ha scritto la storia della Serie A con le maglie di Inter e Fiorentina. Stiamo parlando di un portiere straordinario, a tratti insuperabile, e dalla grande personalità.

TV PLAY | Frey lancia Inzaghi e la Juve: avvertimento al Napoli
Frey a TV PLAY

Personalità che, anche dopo aver terminato la carriera, non l’ha affatto abbandonato, anzi. Oggi l’ex estremo difensore ha parlato nel corso della diretta Twitch di Calciomercato.it in onda su TV PLAY, in diretta dall’Olimpico, e si è soffermato soprattutto sulle attuali gerarchie nel massimo campionato italiano e per la lotta scudetto. Per prima cosa, però, ha espresso il suo pensiero sulla sua ex squadra e sull’operato di Simone Inzaghi: “Come avete visto quest’anno è stato un po’ complicato a inizio stagione per innescare la concretezza, ma ora devo dire che l’Inter sta giocando bene ed è fra le protagoniste per lo scudetto. E non poteva mancare qualche parola anche sulla Fiorentina: “La seguo un po’ da lontano, ma sostengo la Fiorentina, oggi faccio il tifo per loro, ma da sportivo per tutte le italiane in lotta in Europa“.

Frey chiaro sulla corsa scudetto: Napoli, non è ancora fatta

Frey chiaro sulla corsa scudetto: Napoli, non è ancora fatta
Allegri © LaPresse

Frey si addentra poi nei meandri della corsa scudetto: “Questa sosta non farà bene considerando le top squadre quanti internazionali hanno, questi club il mese dopo pagheranno questo mondiale strano. Per lo scudetto non è fatta per niente, il Napoli sta dimostrando molto, ma il Milan è lì dietro, la Juventus sembrava spacciata e guardate oggi. Se gli azzurri fanno una seconda parte perfetta sarà strameritato, però quelle tre o quattro dietro continueranno a spingere“. Insomma, c’è ancora tanto da macinare per un Napoli che non vuole smettere di essere grande protagonista in questa stagione e ha già dimostrato di avere tutte le carte in regola per farlo. Juve e Inter, però, restano alla finestra, insieme al Milan, e vorranno approfittare di ogni passo falso campano.