Allegri ne perde un altro: nuovo infortunio e allarme Mondiale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:30

Durante il big match all’Allianz Stadium tra Juventus e Lazio, mister Allegri è stato costretto a sostituire un calciatore per infortunio

Buon periodo per la Juventus dal punto di vista psicofisico e stasera è arrivata un’altra importante conferma in tal senso. I bianconeri targati mister Massimiliano Allegri volevano conquistare nuovamente i tre punti, al fine di dare continuità alla propria striscia di successi in campionato (che ora conta ben 6 vittorie di fila, per giunta senza subite gol). Era fondamentale per i torinesi ricominciare ad incasellare una serie di risultati soddisfacenti, che consentono a Milik e compagni di poter ambire a traguardi prestigiosi.

Allegri ne perde un altro: nuovo infortunio e allarme Mondiale
Massimiliano Allegri © LaPresse

Certamente, però, è necessario avere ancora pazienza. Il periodo di crisi sembra ormai alle spalle, ma c’è la sensazione che l’equilibrio possa rompersi di nuovo da un momento all’altro. Ecco perché la sosta per i Mondiali può dare una grande mano alla ‘Vecchia Signora’, che deve recuperare alcune pedine di spessore dall’infermeria. Gli infortuni, durante questa prima parte di stagione, hanno indubbiamente compromesso parecchio il cammino della Juve e finora il tecnico livornese non ha mai avuto la rosa al completo. Basti pensare che è fermo ai box da agosto un certo Paul Pogba, l’uomo che avrebbe dovuto cambiare il volto del centrocampo bianconero. E le difficoltà legate ai problemi fisici non finiscono qui, perché durante la sfida contro la Lazio è stato costretto ad abbandonare il campo Filip Kostic.

Juventus-Lazio, Kostic fuori per infortunio: ansia Mondiale

Allegri ne perde un altro: nuovo infortunio e allarme Mondiale
Kostic © LaPresse

L’esterno serbo, inseritosi benissimo nel nuovo contesto, ha accusato un fastidio nella parte posteriore della coscia sinistra. Si è capito subito come non si trattasse di un qualcosa di poco conto, difatti Allegri lo ha sostituito al minuto 64 della ripresa, inserendo al suo posto Federico Chiesa (oggi tornato in panchina). Un potenziale stop rilevante che potrebbe costare caro all’ex Eintracht Francoforte.

Kostic, infatti, è stato convocato dal CT della Serbia per prendere parte al Mondiale. Questo infortunio, però, potrebbe impedirgli di partire per il Qatar, con conseguente permanenza a Torino. Ne sapremo di più nelle prossime ore, dopo i consueti controlli medici del caso. La Juventus e, soprattutto, la Serbia sperano che non si tratti di nulla di serio. Vi terremo aggiornati.