Pazienza finita con Pogba: “È pagato per fare il pagliaccio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:17

Il centrocampista francese questa mattina ha superato l’ultimo controllo al ginocchio e presto potrà tornare ad allenarsi

Ha pesato parecchio l’assenza di Paul Pogba in casa Juventus in questi primi mesi della nuova stagione. L’arrivo del francese, tornato a Torino a costo zero dopo gli anni trascorsi al Manchester United, era stato infatti presentato come il grandissimo colpo della campagna acquisti bianconera, il calciatore che avrebbe dovuto risollevare il centrocampo.

Juventus, polemica per il balletto di Pogba: "Così si rompe di nuovo"
Paul Pogba ©LaPresse

Da quando è iniziata la stagione, però, Allegri non ha potuto contare nemmeno per un minuto sul centrocampista, tormentato da un problema al ginocchio che lo ha costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico ad inizio settembre. Atteso dalla Juventus per fine ottobre, il calciatore ha però sofferto una ricaduta che ha messo fine difatti al suo 2022 in maglia bianconera, spegnando anche le residue speranze di fare in tempo per i Mondiali in Qatar con la Nazionale Francese del ct Didier Deschamps.

Juventus, polemica per il balletto di Pogba: “Così si rompe di nuovo”

Juventus, polemica per il balletto di Pogba: "Così si rompe di nuovo"
Paul Pogba su Instagram

Questa mattina, per festeggiare l’esito positivo dell’ultimo controllo medico svolto al ginocchio, Paul Pogba ha postato un balletto sul suo profilo Instagram dinnanzi alla presenza della famiglia. I saltelli postati dal francese, però, non sono evidentemente piaciuti ai tifosi della Juventus che non hanno risparmiato feroci accuse nei suoi confronti, con commenti di questo calibro:

“Questo zampilla come un grillo, sono 4 mesi che sei fuori, ma sei un calciatore o un ballerino? No perché se non te ne sei accorto i tuoi compagni sono 4 mesi che si prendono gli insulti e le responsabilità che tu dimostri di fregartene eccome. Continua così, meglio Rabiot e Fagioli di te”.

“Sta fermo che te te rompi n’altra volta”

“Per fare queste stronzate il ginocchio non ti fa male?”

“Salta di meno che ti fai di nuovo male”

“Ormai questo è pagato per fare il pagliaccio, che delusione”

“Invece di fare il c……e vai in campo che un altro Ramsey sei diventato”

“Per ballare già riesci a muoverti però”

“Hai 30 anni, responsabilizzati”

“Stop di 3 settimane”

“Grande Paul prima volta che ti vedo fare una qualsiasi attività fisica da quando sei arrivato alla Juve”

“Quando guadagni 8 milioni l’anno per stare a casa”