Inter-Bologna, Inzaghi torna sull’episodio: “Mi sembrava fallo netto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:32

Le parole di Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter, nella conferenza stampa post partita della sfida contro il Bologna

Intervenuto nella conferenza stampa post vittoria contro il Bologna, Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter, ha commentato i tre punti ottenuti e la ripartenza dopo la sconfitta esterna in casa della Juventus di Massimiliano Allegri.

Inter, Inzaghi vince col Bologna
Simone Inzaghi © LaPresse

SCONTRI DIRETTI O SCONTRI CON LE PICCOLE – “Stiamo analizzando, non è semplicissimo, ma sappiamo che gli scontri diretti sono stati fatti in trasferta, abbiamo perso delle partite dove non siamo riusciti ad indirizzare l’episodio dalla nostra parte, noi dobbiamo cercare di dare continuità anche in trasferta, in questo stadio diamo quel qualcosina in più. Siamo molte squadre in poche punti, domenica dovremo giocare nel migliore dei modi”.

REAZIONE DI STASERA – “Nel primo quarto d’ora tutte e due le squadre erano un po’ bloccate, ma poi mi porto la reazione, siamo andati sotto, ma i ragazzi sono rimasti sul pezzo, con la testa al campo sapendo che mancava tanto e c’era tutto il tempo per far andare la partita come volevamo noi”.

Inter-Bologna, Inzaghi spiega l’episodio del 2-1

Nella seconda parte della conferenza stampa, Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter, ha risposto, fugando i dubbi, su quanto accaduto dopo la rete del 2-1 dei nerazzurri. Il tecnico della Beneamata infatti è apparso molto nervoso dopo la rete ed anche in seguito all’assegnazione della punizione nei confronti della panchina del Bologna e di Gary Medel, ammonito per un alterco con Lautaro Martinez. L’ex allenatore della Lazio ha fatto però chiarezza distendendo i toni: “C’era stata la punizione che mi sembrava un fallo netto e non capivo le proteste in quel momento, c’è un grandissimo rapporto con Thiago Motta, non dimentichiamo che stasera abbiamo vinto contro una squadra che veniva da quattro vittorie di fila”.

Inter, Inzaghi vince col Bologna
Simone Inzaghi © LaPresse

Infine, una risposta sulla sfida di domenica contro l’Atalanta: “Sappiamo che ripercussioni ha una nostra sconfitta, dovremo essere bravi, concentrati, conosciamo la nostra forza, sappiamo che l’Atalanta sta facendo un grandissimo percorso, sappiamo che è così, stasera abbiamo ottenuto una vittoria che volevamo con tutte le nostre forze”.