Pagano la clausola e lo ‘regalano‘ alla Juve: ecco l’ex Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

Calciomercato, dalla Spagna ne sono sicuri: la clausola che apre scenari interessanti per i club italiani. Juve e Roma fiutano il colpo.

Il fischio d’inizio di Juventus-Inter è sempre più vicino. Una gara alla quale i bianconeri e i nerazzurri si presentano con la consapevolezza di non poter più sbagliare. Rinvigorite dal filotto di vittorie ottenute in campo, le compagini di Allegri ed Inzaghi non vogliono lasciare ancora punti per strada.

Pagano la clausola e lo ‘regalano‘ alla Juve: effetto domino lampo
Dirigenza Juventus ©LaPresse

A differenza di Lautaro e compagni, però, la “Vecchia Signora” ha fallito il primo vero obiettivo stagionale. Estromessa dalla fase ad eliminazione diretta della Champions, la Juve proverà ad invertire la propria rotta in Europa League. Nelle ultime settimane, però, grazie anche al significativo apporto fornito dai giovani, Allegri sembra aver trovato un amalgama importante, che è intenzionato a mesciare anche nel derby d’Italia. Tuttavia, con la sessione invernale di calciomercato ormai non più lontanissima, Cherubini potrebbe sfruttare l’evolversi di occasioni intriganti per puntellare zone del campo di nevralgica importanza. La questione esterni resta di estrema attualità, anche perché sia Cuadrado che Alex Sandro hanno deluso le attese, ed un eventuale addio in estate pare configurarsi come l’opzione più probabile.

Calciomercato Juventus, effetto domino Dalot: la mossa del Barça per Martinez

Pagano la clausola e lo ‘regalano‘ alla Juve: effetto domino lampo
Arnau Martinez ©LaPresse

Ecco perché il profilo di Dalot – ad esempio – è ritornato a ruotare con una certa insistenza in orbita Juve. Il terzino lusitano, al quale lo United potrebbe allungare di un altro anno il termine ultimo del contratto in scadenza nel 2023, fa gola anche a Milan e Roma. Sia i rossoneri che i giallorossi avrebbero effettuato dei sondaggi esplorativi per capire la fattibilità dell’operazione, così come il Barcellona. I blaugrana, però, avrebbero cominciato a vagliare anche soluzioni alternative. Stando a quanto riferito da “El Nacional“, infatti, i catalani sarebbero stuzzicati all’idea di mettere le mani su Arnau Martinez. Lo spagnolo classe ‘2003 in forza al Girona si sta rendendo protagonista di un primo scorcio di stagione assolutamente interessante, ed avrebbe calamitato l’interesse di diversi club.

I blaugrana potrebbero dunque fiutare l’affare, pagando la clausola da 10 milioni di euro per ottenere il via libera immediato, ponendo le basi per un interessante effetto domino. A quel punto, infatti, Dalot non rappresenterebbe più una priorità per i catalani, che affonderebbero il colpo per l’ex esterno del Milan solo nel caso in cui riuscissero a sbloccare determinate cessioni. Club italiani in allerta.