Nuova svolta per il post Szczesny: arriva l’offerta inaspettata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:58

Si discute sul futuro della porta della Juventus, occhio ad un possibile candidato alla sostituzione di Szczesny che potrebbe tirarsi fuori dalla corsa

La Juventus di Massimiliano Allegri, domani sera allo Stadium ospiterà il PSG di Galtier in occasione dell’ultima giornata del gironcino di Champions League.

Juventus, addio Szczesny
Wojciech Szczesny ©LaPresse

I bianconeri, dopo oltre 9 anni, non sono riusciti a centrare la qualificazione agli ottavi di finale della competizione. Un mancato traguardo che non si verificava dal 2013 quando, con Antonio Conte in panchina, la Vecchia Signora fra le polemiche usciva dalla neve di Istanbul contro il Galatasaray di Roberto Mancini e Wesley Sneijder. Da quel giorno ad oggi ci sono state due finali di Champions League, una serie di cambi di guida tecnica ed, infine, il ritorno di Massimiliano Allegri che, però, non ha entusiasmato finora sotto nessun punto di vista. Inoltre, ci sono le questioni legate al calciomercato e una di queste è senza dubbio da collegarsi al futuro della porta della Juventus. Wojciech Szczesny infatti, in scadenza nel 2024, non sembra vicino ad un rinnovo imminente e l’eventualità di un addio nella prossima estate non è assolutamente un’ipotesi da scartare. Calciomercato Juventus, le ultimissime sul futuro fra i pali dei bianconeri

Calciomercato Juventus, chi al posto di Szczesny: un candidato può saltare

Fra i vari nomi che si sono rimpallati per prendere l’eredità di Szczesny fra i pali della Juventus ci sono profili altisonanti e qualche giocatore a sorpresa che, nelle ultime stagioni ha fatto benissimo. Il grande sogno della dirigenza bianconera risponde sempre al nome di Gianluigi Donnarumma, che ora però ha trovato la titolarità e le giuste garanzie col PSG. Attenzione anche alla situazione di Yann Sommer.

Juventus, Sommer nel mirino
Yann Sommer, portiere del Gladbach in Bundesliga ©LaPresse

L’estremo difensore svizzero, accostato più volte ai bianconeri, è in scadenza di contratto al termine della stagione e il rinnovo non sembrava all’ordine del giorno per il Gladbach, ma, secondo quanto riportato da ‘Sky.De’, la società tedesca avrebbe invertito la rotta sulla situazione del portiere svizzero decidendo di avanzare un’offerta di rinnovo del contratto che potrebbe sparigliare le carte in tavola sul suo futuro.